Autunno. Già lo sentimmo venire nel vento d'agosto, nelle pioggie di settembre torrenziali e piangenti e un brivido percorse la terra che ora, nuda e triste, accoglie un sole smarrito. Ora passa e declina, in quest'autunno che incede con lentezza indicibile, il miglior tempo della nostra vita e lungamente ci dice addio.

Posted on Settembre 29, 2013 by Leila in Senza categoria

E crescendo impari che la felicità non e' quella delle grandi cose. Non e' quella che si insegue a vent'anni, quando, come gladiatori si combatte il mondo per uscirne vittoriosi... la felicità non e' quella che affanosamente si insegue credendo che l'amore sia tutto o niente,. .. non e' quella delle emozioni forti che fanno il "botto" e che esplodono fuori con tuoni spettacolari... la felicità non e' quella di grattacieli da scalare, di sfide da vincere mettendosi continuamente alla prova.   Crescendo impari che la felicità e' fatta di cose piccole ma preziose...

Posted on Marzo 17, 2013 by Leila in Senza categoria

Sorridi, anche se il cuore ti duole sorridi, anche se si sta spezzando quando ci sono nuvole nel cielo ci passerai sopra se sorridi attraverso la tua paura e al dolore sorridi e forse domani scoprirai che la vita vale ancora la pena di essere vissuta se tu solo sorridi illumini il tuo viso di tristezza e nascondi ogni traccia di contentezza ma anche se una lacrima sta per scendere è quello il momento in cui devi continuare a provare sorridi, a che serve piangere? scoprirai che la vita vale ancora la pena di essere vissuta se tu solo

Posted on Marzo 17, 2013 by Leila in Senza categoria

Passata è la tempesta: Odo augelli far festa, e la gallina, Tornata in su la via, Che ripete il suo verso. Ecco il sereno Rompe là da ponente, alla montagna; Sgombrasi la campagna, E chiaro nella valle il fiume appare. Ogni cor si rallegra, in ogni lato Risorge il romorio Torna il lavoro usato. L'artigiano a mirar l'umido cielo, Con l'opra in man, cantando, Fassi in su l'uscio; a prova Vien fuor la femminetta a còr dell'acqua Della novella piova; E l'erbaiuol rinnova Di sentiero in sentiero Il grido giornaliero. Ecco il Sol che

Posted on Marzo 17, 2013 by Leila in Senza categoria

Sono entrambi convinti che un sentimento improvviso li unì. E' bella una tale certezza ma l'incertezza è più bella.   Non conoscendosi prima, credono che non sia mai successo nulla fra loro. Ma che ne pensano le strade, le scale, i corridoi dove da tempo potevano incrociarsi?   Vorrei chiedere loro se non ricordano - una volta un faccia a faccia forse in una porta girevole? uno "scusi" nella ressa? un "ha sbagliato numero" nella cornetta? - ma conosco la risposta. No, non ricordano.   Li stupirebbe molto sapere che già da parecchio il caso stava

Posted on Marzo 17, 2013 by Leila in Senza categoria

Non importa che non ti abbia, non importa che non ti veda. Prima ti abbracciavo, prima ti guardavo, ti cercavo tutta, ti desideravo intera. Oggi non chiedo più né alle mani, né agli occhi, le ultime prove. Di starmi accanto ti chiedevo prima, sì, vicino a me, sì, sì, però lì fuori. E mi accontentavo di sentire che le tue mani mi davano le tue mani, che ai miei occhi assicuravano presenza. Quello che ti chiedo adesso è di più, molto di più, che bacio o sguardo: è che tu stia più vicina a me, dentro. Come il vento è invisibile, pur dando la sua vita alla candela.

Posted on Marzo 17, 2013 by Leila in Senza categoria

Sono arrivata a 40 anni facendo scelte che alcuni di voi hanno condiviso con me mentre altri sono stati contrari ma che comunque mi hanno portato a crescere e maturare ….. forse …… Alcuni di voi mi hanno aiutato a crescere, altri a studiare (magari strappandomi le pagine del quaderno e farmi ricominciare!!!) C’è chi con pazienza mi ha aiutato a crescere e  guardare la vita secondo diversi punti di vista,  non dritta come ai cavalli e di  conseguenza  sono diventata  quello che sono oggi. Con altri ho passato momenti di allegria, lunghe chiacchierate e molto divertimento.

Posted on Febbraio 24, 2013 by Leila in Senza categoria

Questa foto la ho fatta questa questa estate. Settembre. L'anno scorso mi sono regalata una vacanza. A 39 anni sono riuscita ad andare in vacanza. Sola. Io, me, il mare e tutto quello che era atato lasciato a casa. Adesso è febbraio, il 21 per la precisione. E la  mia mente ritorna a quei giorni in cui ero lontana da tutto. Dai pensieri, problemi e tutto quello che sarebbe arrivato dopo. Oggi alla soglia dei 40 anni (mi godo questi due ultimi giorni con il 3 davanti) è doveroso fermarsi un attimo e fare un bilancio: E sapete quando ho fatto questo bilancio????? L'altra sera!

Posted on Febbraio 21, 2013 by Leila in Senza categoria

"Era ufficiale era cominciata una nuova stagione forse sono i nostri errori a determinare il nostro destino... senza quelli che senso avrebbe la nostra vita?! Probabilmente se non cambiassimo mai strada... non potremmo innamorarci, avere un figlio, essere ciò che siamo... del resto le stagioni cambiano... e così pure le città... la gente entra nella tua vita e poi ne esce... ma è confortante sapere che coloro che ami rimangono per sempre impressi nel tuo cuore" Così finisce la quarta stagione di Sex and the city. Una foglia che cade gialla, sta a simboleggiare che l'estate se ne è

Posted on Novembre 12, 2012 by Leila in Senza categoria
fotografia, fotografo, cielo

E poi all'improvviso esci sul balcone e vedi un cielo così, tutto nero e poi un bagliore nel mezzo che da speranza e dovrebbe riempire il cuore. Ma perchè non è così? Non so de darmi coraggio dalla luce che irrompe o confortarmi nel nero che la circonda. La luce mi dice di essere fiduciosa, di avere fede, di continuare ad avere speranza in un futuro migliore. Ma po l'occhio cade sulle nuvole nere, che mi ricordano che non ne vale la pena. Mi ritrovo un po' imbranata questa sera a scrivere quello che penso. Sento praticamente niente. Mi sembra di avere perso tutto, mi sento svuotata,

Posted on Luglio 28, 2012 by Leila in Senza categoria